I video da noi selezionati

lunedì 30 marzo 2009

Eco-pannolini contro l'emergenza rifiuti


dal Corriere del Mezzogiorno.it

Sono lavabili e riutilizzabili, promettono di ridurre l'inquinamento e garantire il risparmio alle famiglie

NAPOLI - Per scongiurare il ritorno dell’emergenza rifiuti discariche e termovalorizzatori non bastano, se di pari passo non si diffonde la cultura ambientale e questa non comincia a coinvolgere tutti. Uomini, donne, giovani, anziani e bambini. Ma anche neonati. Così, contro il rischio che possa ripresentarsi la crisi, in Campania si fa ricorso anche al pannolino ecologico per bebè. Si tratta di particolari pannolini che una volta utilizzati possono essere lavati e indossati di nuovo dai piccoli. Ad una temperatura tra i 40 e i 60 gradi, senza l’aggiunta di ammorbidenti, sbiancanti o disinfettanti, questi particolari pannolini che rispettano l'ambiente si puliscono e tornano come nuovi alleggerendo peraltro il bilancio famigliare.

LA PRESENTAZIONE. Il prodotto è stato presentato questa mattina nella sede dell’Ordine dei farmacisti di Napoli. Grazie alla collaborazione Ordine-Provincia di Napoli verrà venduto in diverse farmacie. Ogni anno per un bambino si consumano migliaia di pannolini usa e getta: si tratta di rifiuti indifferenziati destinati alla discarica. Alla presentazione sono intervenuti gli assessori provinciali alla Protezione civile, Francesco Emilio Borrelli e all’Ambiente, Giuliana Di Fiore. Con loro il presidente dell’Ordine dei farmacisti di Napoli, Giovanni Pisano e i promotori del Comitato per la diffusione del pannolino ecologico.


dal Blog di Beppe Grillo, l'esperienza del Comune di Colorno

"Colorno, 'Nido leggero'":
L’Asilo Nido comunale di Colorno ha avviato la nuova iniziativa: “Nido leggero”.
Il progetto prevede l’utilizzo sperimentale nei mesi di ottobre e novembre dei pannolini lavabili in sostituzione di quelli usa e getta biodegradabili, già introdotti dall’attuale amministrazione dal precedente anno scolastico. I pannolini lavabili raggiungono in un colpo solo più vantaggi: benessere dei bambini (sono in materiale naturale e non hanno parti sintetiche); riduzione dei rifiuti; risparmio economico.
Un intervento a favore dell’ambiente e della salute dei cittadini.”

Nessun commento: