I video da noi selezionati

giovedì 6 novembre 2008

Sporchi da morire

Un viaggio nel mondo delle polveri sottili, delle nano-particelle e delle possibili alternative.Si tratta di "Sporchi da morire" film-documentario ideato da Marco Carlucci, filmmaker indipendente, David Gramiccioli, giornalista e conduttore radiofonico, Matteo Morittu autore cinematografico e televisivo.
"Sporchi da morire" nasce da alcune domande.
È vero che gli inceneritori fanno male?
Perché in Italia si continuano a costruire questi impianti mentre nel resto del mondo si stanno smantellando?
Quali sono i rischi concreti per la salute?
Quali sono i danni provocati dalle micro- e nano-particelle?
Quali sono le possibili alternative?
Con queste domande in testa è partito David Gramiccioli. Il film documenta il suo viaggio, che presto diventa un’avventura, tra l'Italia, gli Stati Uniti, gli Emirati Arabi, la Germania, la Francia, la Spagna e l’Austria, un percorso frammentato di incontri come quello con lo scienziato Stefano Montanari.
Di seguito il promo del film (da visionare sul blog di Napolisenzamunnezza!!)





1 commento:

Angelo D'Amore ha detto...

CAMPANIA: DI OBAMA NEANCHE L'OMBRA

ne parlo nel mio blog

nonsoloNapoli

il nuovo blog interculturale, pluritematico, indipendente.