I video da noi selezionati

giovedì 26 giugno 2008

Consigli per l' Ecoshopping


Ecco qualche consiglio sul come fare una spesa che abbia il minor impatto possibile nel...produrre munnezza. Obiettivo? Ridurre al minimo gli imballaggi usati nella distribuzione. Ovviamente non tutto è sempre possibile perché negozi e supermercati non sono ancora attrezzati, ma imparare a pensare in modo diverso può sempre essere un passo in avanti.

1. Acquistare sfusi frutta, verdura, formaggi, carni e affettati, detergenti, detersivi, pasta, cereali e legumi.

2. Bere l'acqua del rubinetto al posto di quella minerale.

3. Scegliere imballaggi riciclati o facilmente riciclabili. Preferire le ricariche e le confezioni famiglia.

4. Evitare i prodotti usa-e-getta e quelli con confezioni inutili.

5. Preferire quelli con l'etichetta ECOLABEL, il marchio europeo dei prodotti a minor impatto ambientale.

6. Andare a fare la spesa già "preparati", con buste di plastica riciclate da casa o con sacche di tela.

Per altri suggerimenti, è uscito questo libro da poco in libreria: "Ecoshopping - Idee, indirizzi, siti per fare acquisti senza trascurare ambiente, salute e... portafoglio" di Nicoletta Pennati e Rita Imwinkelried.

Nessun commento: